Tra dodici assi

Foto di Valentina Fodale È la mia anima - te la mostrai - tu già conosci di cosa è capace, quanto titanica sia la sua brama, La sua voce, che non riposa mai, provo ad ignorarla, ma non tace, fuggo nel silenzio e anche lì mi chiama Così l'ho rinchiusa tra dodici assi di legno... Continue Reading →

L’albergo dei sopravvissuti

Ancora oggi mi chiedi perchéio tengo lontana ogni personae mi nascondo, chiuso al riparo da tutto e da tutti all'infuori di tee poiché il mio dolore ti dona,te lo porgo, so che l'avrai caro Per questo solo oggi ti confessoche come le minuscole tesseredi questo disturbante mosaico, vicino o lontano fa lo stesso:ovunque sia, ci... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑