Il chiostro dei dannati, di Francesco Merli

Sono rimasto molto soddisfatto dalla lettura di questi 16 brevi racconti dell’orrore, caratterizzati da un forte equilibrio interno, che non cede mai all’esibizionismo e garantisce che ogni storia sia un’azione narrativa concisa, definita nel tempo e nello spazio, senza inutili divagazioni. L’intento è fare paura e ci riesce. Cosa niente affatto scontata.Uno dei ricchi calderoni... Continue Reading →

Elio Riccio e il mistero del Tatum

Quando diciamo magia, forse, è sempre di fantasia che stiamo parlando, più che di poteri sovrumani. Quell’elemento capace di abbattere i limiti di come la volontà e i desideri umani possono alterare l’esistenza.Questo libro vuole essere una semplice storia e complesso concentrato sulla magia dell’immaginazione, sempre più rarefatta man mano che facciamo esperienza dei fatti... Continue Reading →

Una voce particolare

Onestamente mi aspettavo altro e quello che ho trovato mi è piaciuto.La copertina scura, cupa, di questo breve romanzo trasmette un senso di straniamento, che mi aveva portato a pensare a un noir, un thriller, un paranormal ecc.Si tratta invece di una storia concreta, aderente alla vita quotidiana e ai suoi infiniti problemi. C’è un’oscurità... Continue Reading →

Veniamo da molto lontano

Veniamo da molto lontanoSeduti vicini ma estraneiPartiti portandoci dietroSoltanto il nostro cuore lesoAl pari di un altro amuletoCercando al bordo della stradaSe esiste la felicità Una favola raccontataAl lume di un moccolo grigioAttaccato a un vecchia bugiaCome arcane profezie al veroMa adesso che più d'uno mancaChi ascolterà storie concluseOra che tutto si è compiuto? Io... Continue Reading →

Un dolore da quattro soldi

Da ché mi contemplasu un tavolo instabilequell'altro me stessonel vetro ricurvocontiene già in sépietà e potenzialed'appena un migliaiodi schegge affilate Vorrei che esplodessecosì il mio doloreda due o quattro soldispargendosi in giroperché finché è mutofa male, ma invanovirtù a basso costopagata una vita Sei qui, tu, da pocoeppure hai già messoradici, legamied io come semprepoggiato... Continue Reading →

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑