Con le braccia chiuse

Il volto imperturbabile ai soprursi, le braccia incrociate, chiuse, in attesa dei vinti: la posa dei vincitori, contro il sole che sorge all'orizzonte. Con le braccia, anche gli occhi si son chiusi per non vedere quella mano tesa; e così si sono chiusi anche i cuori nella morsa dell'acqua sotto un ponte. Ogni bocca chiusa... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑