UBI 10

CAPITOLO 10 – Ognuno al suo posto Caco finì di dare le ultime zampate alla buca che aveva scavato nel giardino di casa di Marika. Era una buca piuttosto grande e profonda e il cane ne era molto soddisfatto, un po’ perché era fatto davvero bene, un po’ perché di solito non gli era consentito... Continue Reading →

UBI 9

CAPITOLO 9 – La verità sull’Incappucciato «Ti starai chiedendo perché ti ho fatto portare qui» chiese l’Incappucciato avvicinandosi al palco. Ubi, ancora seduto per terra, annuì con vigore. «Per questo!» Con un gesto teatrale, l’Incappucciato tirò il cordone dorato che scendeva dall’alto e il sipario si aprì. Un pochino. Appena uno spiraglio al centro delle... Continue Reading →

UBI 8

CAPITOLO 8 – A casa dell'incappucciato Marika tirò il braccio del Manichino, che si fermò e abbassò lo sguardo su di lei. «Sono stanca, siamo arrivati?» Il Manichino indicò con il dito i pioli di ferro di una scala che sporgevano dalla parete del tunnel poco più avanti. Marika buttò le braccia sui fianchi. «Una... Continue Reading →

UBI 7

CAPITOLO 7 – Il piccolo re Ubi e Avis camminavano da diverso tempo sotto le fogne, quando si erano dovuti fermare: il tunnel che stavano percorrendo si divideva in due cunicoli identici tra loro. Non sapendo che strada imboccare, Ubi staccò una penna dalla coda di Avis – che non era molto d’accordo, ma ormai... Continue Reading →

UBI 6

CAPITOLO 6 – Dentro e fuori Il Manichino camminava a passo spedito al lato del ruscelletto di acqua melmosa e putrida che scorreva nel cunicolo sotterraneo. Marika, tenuta stretta sulla sua spalla, non la smetteva di scalciare e di gridare. «Lasciami andare! Brutto stupido!» Ma lui continuava ad andare avanti, incurante degli scarafaggi e delle... Continue Reading →

UBI 5

CAPITOLO 5 – Un nuovo giorno Quella mattina, Ubi e Caco erano sdraiati sul bordo letto e guardavano Marika correre avanti e indietro, da una parte e dall'altra della cameretta farfugliando qualcosa con una fetta di pane e marmellata in bocca. Apriva e chiudeva cassetti e armadi, prendeva vestiti a caso, li indossava e poi... Continue Reading →

UBI 4

CAPITOLO 4 – A casa di Marika Marika viveva in una bella casetta con la mamma, il papà e un cane di nome Caco, uno di quei cani con il pelo corto corto e il nasone. La sua cameretta era al primo piano e si affacciava sul giardino davanti l’ingresso. A essere precisi, si affacciava... Continue Reading →

UBI 3

CAPITOLO 3 – Arriva Marika C’era una volta, poco tempo fa, una bambina di nome Marika, seduta a cavalcioni su uno dei rami più alti di un albero davvero molto alto cresciuto nel giardino di una casa davvero molto vecchia. Non ricordava neanche più perché fosse salita lì sopra, tutta la sua attenzione era rivolta... Continue Reading →

UBI 2

CAPITOLO 2 – L'ossessione del Mago Ubi aveva carattere, proprio come aveva detto il Mago. Un po’ per caso a dire il vero: la sua testolina legnosa aveva due nodini in alto come due occhietti, uno più piccolo e uno più grande, e una protuberanza al centro della faccina, quasi fosse un naso, due peduncoli... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑