Invasione Poetica

Sabato 7 settembre, sarò ospite dell'iniziativa Invasione Poetica organizzata dalla Tempra Edizioni ad Ariano Irpino. Sarà un occasione per presentare Il Grande Campo, leggerne alcuni estratti e parlare di poesia 🙂

La luna s’è arresa

Gli occhi alle stelle cadenti per esprimere sogni repressi al diafano lume d'oltremondo Non riconosco più i presenti, altre versioni degli stessi, parole, suoni che confondo. Il suono liquido dell'odio, un mormorio che non si attenua, solca le gote di un gigante Pianto che genera il prosodio di mille rivoli alla strenua fuga su un... Continue Reading →

L’ora della scimmia – capitolo 24

Sono una decina i ragazzi che si avvicinano con decisione alla mole squadrata del Palazzo del Governo, guidati da Cal. Lolo si mantiene a una certa distanza, senza perderli d’occhio e cercando di non farsi suggestionare dai fasti del potere. Non era mai stato così vicino ai luoghi dove si decidono le sorti di un... Continue Reading →

Il canto effimero

Foto di Valentina Fodale D'un altro breve addio rimbomba e freme il mio silenzio. Nostalgica, sento la melodia di una sera d'estate. Del tempo vero, da vivere insieme, ci resta, concesso, solo un frammento fermo nell'eco di voci stonate. Prima che anch'esso, disperso, ne muoia vorrei dirti adesso quanto fa male questa bellezza, se non... Continue Reading →

Nel cassetto

Sento il peso di occhiaie profonde "È questo il senso di cui mi parlavi?" domando a un impeto giovanile" Giorni ordinati in altissime pile? Chi ci ha reso dei liberi schiavi?" Domande a cui nessuno risponde Segni di una notte troppo breve e di un'altra aurora maldisposta a confrontarsi col mio risveglio Non so se... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑