Sarò Notte o forse Inverno, di Mattia Cattaneo

"Ho ancora poesieda far camminare" Le poesie camminano, in questa silloge, partono, si guardano attorno, si incantano e si perdono, ma alla fine arrivano al destinatario a cui erano rivolte. Mantengono così la promessa di un incontro, che è innanzi tutto verbale e che si fa fisico e sensuale nel ricordo e nel desiderio espresso... Continue Reading →

L’umorismo cosmico, di Rocco Della Corte

Da lettore mi sono trovato a disposizione una piacevole serie di piccoli approfondimenti, impostati tra il capitolo di ricerca e l’articolo di giornale, che indagano aspetti singoli della figura di Campanile, ma nell'insieme coerenti, alla luce soprattutto dell’analisi congiunta dei suoi scritti e del suo essere scrittore, visti dalla lente delle abitudini, delle concezioni e... Continue Reading →

Scrittori sulla scrittura, di Serena Bedini

Questo libro sulla scrittura, volutamente non è definito “manuale”, ma più propriamente “guida”, come specifica il catenaccio, quasi un payoff. Marketing a parte, si tratta di una guida, nel senso più intellettualmente onesto del termine, poiché non si focalizza sulla ricerca trascendentale o meccanica della verità letteraria, ma sul valore delle esperienze di scrittura. Dedicata a... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑