A cui appartenere

Vedo un Cristo fallito
Aggrappato alla croce
Chinare il capo a terra
Misconoscendo un padre
Che non riesce a capire
E si rivolge a genti
Di un idioma straniero
Il suo proprio da sempre
Per dire “Andate via
Cosa c’è da vedere?
Mi va bene così”

Vedo un essere nuovo
Uscito da un cadavere
Su un campo di battaglia
Abdicare le spoglie
Morte d’una crisalide
E stagliarsi da sé
Come dubbio e certezza
Raduna attorno i corpi
Scambiandoli per vivi
“Non vi conosco” dice
“Ma ogni differenza
È venuta a mancare
Cosa c’è da sapere?
Lasciate che vi aiuti”

Vedo l’ultimo uomo
Padrone di un deserto
Riarso di pietra e orgoglio
Parlare a fantasmi
Indifferenti a tutto
“Poiché avevo paura
Paura di perdervi
Non vi ho lasciato essere”

Mi ci vuole un attimo
A comprendere dove
Mi trovo veramente
Forse ho solo sognato
Per errore, un posto
A cui appartenere

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: