Qua piovono schizzi

Si sono nascosti in mezzo alla nebbia
Tutti gli spettri del mio desiderio
Fottuti alla grande da un’alba già spenta

Miseria infame, che senza vergogna
Mi porta a ballare ogni giorno che Dio
Da là piscia in terra e qua piovono schizzi

Così la mia vita, in ritardo su tutto,
Macina strada, tra rossi ed incroci
Senza vedere un cazzo di niente

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: