Il massacro delle farfalle

Sarà questa pioggia a farci cadere?
Si abbatterà dietro le nostre spalle
lasciandoci ignari, chini al terreno.
Per mesi ha piovuto tutte le sere:
il grande massacro delle farfalle,
bagnate le esili ali arcobaleno.

Sarà la pioggia, ma io sono stanco.
Ogni lume, qui fuori, è grigio e spento.
Solo un sentimento brilla, ma quale?
Sotto il ricordo della pioggia arranco
verso l’alone di quel sentimento
e mi sciolgo in una statua di sale.

Sarà la pioggia che pulirà l’aria
da illusioni e da trappole sottili
come ali di farfalla, le distrugge
la pioggia che fu, violenta e contraria,
cucirà su di noi con mille fili
d’acqua fredda, il senso che ora ci sfugge.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: