poesia

Quel momento in cui

Ricordo quel momento in cui
tu e io ci siamo incontrati,
quando tu mi hai chiesto “chi sei?”

Ricordo la voce, il dolce ronzio,
che dalle profondità del tuo canto
ha invaso ogni mio sentimento.

Ricordo i miei giorni più bui
e anche di come tu li hai rischiarati;
ma questi ricordi non sono miei.

Sono le speranze sfuggite a Dio
nel frangente del primissimo incanto,
mentre donava luce al firmamento,

e ricordava la storia di lui
– ancora prima di averci creati –
e ricordava la storia di lei.

Così rispondo soltanto “sono io
“e ti rimarrò sempre accanto
“perché ricordo quel momento”.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...