poesia

Il potere della parola

La parola è libera, il verbo vola
dove qualunque cosa può accadere
soltanto perché qualcuno l’ha detto.

La parola ha in se un grande potere:
uccide, salva, guarisce, consola.
Sgorga dal cuore, sale al petto,
risuona nella testa e nella gola.

La parola, l’umano verso,
l’antico meccanismo fatato.
La stessa parola che hai perso
quando io ti ho ritrovato.

Dov’ero? Perduto in posti lontani.
E tu? Anche tu ti eri perduto?
Non me l’hai mai detto, dov’eri?
Forse anche tu chiedevi aiuto.

Vorrei sentirti un’altra volta sola.
Ti va se parliamo domani?
Ti va se torniamo a ieri?
Non dici nulla, non una parola,
il tuo è il canto d’un uomo muto.

Ma la parola tutto può e nulla teme,
neanche il silenzio assoluto.
Parleremo solo stando insieme
e un abbraccio sarà il mio saluto.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...