poesia

Il senso nel dolore

Mi sono chiesto il senso della vita
e non ho trovato nessuna risposta
che potesse dirmi come si accosta
la ragione a una cosa infinita.

Che senso hanno male e sofferenza,
se non posso trovare alcuna colpa?
Del frutto proibito mangiai la polpa
dividendo la malizia e l’innocenza:

ho visto la vita credendo che essa
stesse al mio gioco e da qui l’errore
di pensare che la colpa sia rimessa

solo riconciliandosi nel dolore,
ma la vita può dar senso a sé stessa
perché più forte della morte è l’amore.

Della vita il senso da cogliere
non è la morte, né glielo può togliere.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...