Piccolo Cuore, poesia

Piccolo Cuore 17

Tornò nel posto che aveva lasciato
ma attorno alla riva dove era emerso
sembrava che fosse tutto diverso.
Il cuore si accorse che un pesce alato

gli si stava avvicinando di lato
nuotando con calma nel cielo terso
“Piccolo Cuore, nel tempo che hai perso
– disse il pesce – tutto quanto è cambiato.”

“Cerco la mia casa, sai dove si trova?”
“Certo, è proprio lì, se non mi confondo;
se poi non è lì vai più avanti, prova,

continua sempre a camminare, in fondo
non è affatto una cosa strana o nuova
trovare il proprio posto in capo al mondo.”

 

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...