Piccolo Cuore, poesia

Piccolo Cuore 01

Piccolo Cuore vuole essere la storia di un viaggio che comincia con la voglia andare via e cercare un luogo dove stare senza sentire il bisogno di fuggire, uno spazio dove essere se stessi e dove stare bene con gli altri, e finisce con la comprensione che quel posto è più a portata di quanto si creda, che quel modo di essere è una realtà possibile.
Piccolo Cuore è tutto quello che accade tra l’inizio e la fine di questa storia; le vicende, i pensieri, le decisioni, ma soprattutto gli incontri di un sassolino alle prese con la sua vita, narrati in 24 sonetti, che, spero, potranno farvi riflettere, commuovere e sorridere.

 

C’era una volta un piccolo cuore;
un cuore di pietra, appena un sasso,
poggiato sullo scaffale più basso
nella bottega d’un vecchio sognatore

Dentro il suo piccolo contenitore,
una scatoletta in legno di tasso,
il cuoricino non muoveva un passo,
dormiva e sognava a tutte le ore.

Non batteva secondo, né minuto,
sognava storie, dei piccoli brani,
che teneva per sé, pareva muto.

I giorni sembravano così vani
nella sua casa foderata di velluto,
mentre sognava le storie di domani.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...