poesia

L’Abisso

Vivevo la paura
d’essere umano e cosa impura,
già prima ch’io partissi
per questa mia discesa negli abissi.

La colpa d’indulgenza
per ogni sacrificio
è crollata come un vecchio edificio
negli abissi della nostra coscienza.

Cambiando ancora il verso
mi persi volutamente
e navigo così perso
negli abissi della mente.

– Salomone Giagara

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...